Mi occupo di strategie di comunicazione digitale per business sostenibili. Ho lavorato per moltissimi anni come controller in diverse realtà aziendali e ho capito che quando qualcosa non va è perché manca una visione d’insieme. Oggi accompagno libere professioniste e business etici alla ricerca della propria voce e della propria visione, per poterla diffondere nel mondo.

IL MIO CONSIGLIO

La sostenibilità del tuo business è legata all’aspetto economico, organizzativo e comunicativo. Mi soffermo su quest’ultimo punto. Per essere sostenibile la tua comunicazione deve tramettere i tuoi valori, essere trasparente e fare del cliente il cuore della tua storia. Non racconti quanto sei bella e brava tu, ma parli di loro e dei loro bisogni. 

Una comunicazione sostenibile segue i tuoi ritmi, non le mode. 

Ondeggia al tuo movimento, sei tu che governi la barca: conosci i giorni in cui pubblicare, cosa scrivere, come rispondere ai tuoi follower. 

Ora strappa l’ego e fai una mappa: metti al centro il nome della tua cliente ideale e da lì, fai partire queste frecce: quali social utilizza? Quali bisogni ha? Cosa ama? Cosa detesta? Scrivi tutto, e scrivilo come se la stessi ascoltando mentre ti parla di tutte queste cose con gli occhi pieni di entusiasmo. Metterà sé stessa in quello che dice, per cui fai attenzione a questo aspetto. Le frecce vanno dal centro all’esterno. E dall’esterno ai tuoi servizi, in altri palloncini colorati a margine del foglio. Quelli che non funzionano, che non hanno venduto, che non ti rispecchiano più lasciali andare. Fai spazio per fare entrare nuove idee, più creatività, consulenze migliori, prodotti personalizzati. 

DOVE TROVARMI

Sito webInstagram